Tra poco saranno quaranta

On 23 agosto 2012 by Cristiano Cerato

Nato nel 1973 per volontà di alcuni appassionati il circolo fotografico l’OTTURATORE di Boves si è fin da subito mostrato come realtà piuttosto attiva, sia a livello locale che su più larga scala: i numerosi interventi da parte di professionisti del settore e l’organizzazione di diversi concorsi a livello nazionale sono solo alcuni degli esempi della sensibile operosità con cui il circolo stesso si è contraddistinto nel tempo.

A quasi 40 anni da quel giorno l’OTTURATORE continua a rinnovarsi anche con l’ingresso di nuovi soci, senza perdere di vista quello che da sempre è il suo principale obiettivo: coltivare, approfondire e promuovere il linguaggio delle immagini attraverso la fotografia.
Questo continuo rinnovamento, che mantiene però un forte legame con gli intenti di cui sopra, si esplicita anche attraverso la nuova veste grafica del sito ed il nuovo logo: un simbolo oggi più moderno che ruota però intorno alla stessa figura di un tempo (la silhouette stilizzata di un fotografo impegnato nell’atto di comporre l’immagine, disegnata agli albori del circolo dall’ex socio Raffaello Vado).

Il nuovo logo (rivisto nella grafica da Daniele Molineris) può essere quindi una valida metafora di come l’attività del circolo voglia proseguire da qui in poi: senza dimenticare le intenzioni con cui è nato ma, al contempo, continuando ad aggiornarsi e mettersi in gioco.
A 40 anni di vita si è dunque probabilmente maturi a sufficienza per rifarsi il look, per riprendere il cammino sulla strada tracciata dai fondatori con una voglia ed uno spirito d’iniziativa che non cessano di rinnovarsi: oggi, e per almeno altri 40 anni ancora.

Enrico Chiappetta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>